11 Ottobre 2022

L'escalation della guerra in Ucraina

È quasi impossibile non parlare della guerra in Ucraina questa settimana. Sabato 8 ottobre l’Ucraina ha danneggiato severamente il ponte sullo stretto di Kerch, che collega la Russia alla Crimea, la penisola annessa dalla Russia strappandola all’Ucraina nel 2014, in quella che sembra essere un’operazione dei servizi segreti. Il danneggiamento è avvenuto tramite un camion bomba, esploso proprio a ridosso del compleanno del presidente russo Vladimir Putin che quel ponte lo aveva inaugurato e aveva un fortissimo legame simbolico per il legame tra la Russia e la Crimea conquistata.
Le nostre rubriche
"Armi e disarmo" di Giorgio Beretta: Dal 21 al 23 ottobre manifestazioni per la pace in tutta Italia.
"Cinema in un minuto" di Paolo Piazza e Fabio Mingardi: Blonde, biografia che trascende la realtà, di Andrew Dominik.
"Psicologia" di Doriana Galderisi: LE MAREE DELLA VITA. Aspetti psicologici delle reazioni delle comunità di fronte alle avversità: la RESILIENZA COLLETTIVA.
"Diritti umani in un minuto" di Simone Rizza, Amnesty International Italia: Il Nobel per la pace 2022 è un messaggio di solidarietà e di ispirazione.
"Palestina in un minuto" di Amedeo Rossi: Alta tensione nei territori occupati.
"Abitare sostenibile" di Isaac Scaramella: Inverno accorciato per decreto.
News
  1. cronaca

    L'escalation della guerra in Ucraina

    3:28
Rubriche
  1. armi

    Dal 21 al 23 ottobre manifestazioni per la pace in tutta Italia

    2:15
  2. cinema

    Blonde, biografia che trascende la realtà, di Andrew Dominik

    2:03
  3. palestina

    Alta tensione nei territori occupati

    2:07
  4. diritti

    Il Nobel per la pace 2022 è un messaggio di solidarietà e di ispirazione

    1:49
  5. abitare

    Inverno accorciato per decreto

    2:41
  6. psicologia

    Le maree della vita

    2:55
Inprimis
0:00 0:00