16 Giugno 2020

Notiziario del 16 giugno

Statue simbolo di razzismo e potere imbrattate e abbattute in tutto il mondo; vittime da coronavirus ai minimi in Italia; dati preoccupanti per il contagio covid negli Usa; Cina, nuovo focolaio a Pechino; Abc, il Venezuela finanziò il M5S - smentite da ambasciata e movimento; in Irlanda si accordano i due rivali del centro destra; Roma, si indaga sul focolaio del San Raffaele della Pisana; CdM, altre 4 settimane di cassa integrazione disponibili da subito; Parà Scieri, cinque indagati; suicida l'attivista LGBTQ Sarah Hegazy in esilio dall'Egitto; Usa, vietate discriminazioni anche per orientamento sessuale e identità di genere; morto Giulio Giorello; Siria, arriva la lira turca; Usa, la polizia protetta dall' "immunità qualificata" le nostre rubriche "Sport in un minuto" di Pippo Russo, Trump non guarderà più il calcio perché adesso è permesso inginocchiarsi durante l'inno in solidarietà con le proteste "Armi e disarmo" di Giorgio Beretta, il caso Regeni e la vendita di navi militari all'Egitto "Psicologia" di Doriana Galderisi "Fin che la barca va lasciala andare.. tu non remare!" Effetti del transfer positivo nello studio per la Maturità griffata Covid-19
News
  1. estero

    Statue simbolo di razzismo e potere imbrattate e abbattute in tutto il mondo

    0:19
  2. cronaca

    Vittime da coronavirus ai minimi in Italia

    0:33
  3. estero

    Dati preoccupanti per il contagio covid negli Usa

    0:25
  4. estero

    Cina, nuovo focolaio a Pechino

    0:22
  5. politica

    Abc, il Venezuela finanziò il M5S - smentite da ambasciata e movimento

    0:26
  6. estero

    In Irlanda si accordano i due rivali del centro destra

    0:23
  7. cronaca

    Roma, si indaga sul focolaio del San Raffaele della Pisana

    0:09
  8. politica

    CdM, altre 4 settimane di cassa integrazione disponibili da subito

    0:30
  9. cronaca

    Parà Scieri, cinque indagati

    0:12
  10. estero

    Suicida l'attivista LGBTQ Sarah Hegazy in esilio dall'Egitto

    0:14
  11. estero

    Usa, vietate discriminazioni anche per orientamento sessuale e identità di genere

    0:17
  12. cultura

    Morto Giulio Giorello

    0:12
  13. estero

    Siria, arriva la lira turca

    0:11
  14. estero

    Usa, la polizia protetta dall' _immunità qualificata_

    0:16
Prime Pagine
  1. Corriere della Sera

    1:11
  2. Repubblica

    0:52
  3. Il Fatto Quotidiano

    0:29
  4. Libero

    0:17
  5. Il Manifesto

    0:20
  6. La Stampa

    0:42
  7. Sole 24 Ore

    0:36
Rubriche
  1. armi

    Il caso Regeni e la vendita di navi militari all'Egitto

    1:59
  2. sport

    Trump non guarderà più il calcio perché adesso è permesso inginocchiarsi durante l'inno in solidarietà con le proteste Black Lives Matter

    1:42
  3. psicologia

    _Fin che la barca va lasciala andare.. tu non remare!_ Effetti del transfer positivo nello studio per la Maturità griffata Covid-19

    2:46


Continuano ad essere imbrattate o abbattute in tutto il mondo statue simbolo di razzismo o potere, come quella di Montanelli a Milano. In Oregon è stata la volta di Thomas Jefferson, terzo presidente degli Stati uniti, che nella sua vita possedette oltre 600 schiavi. In Francia imbrattato il generale De Gaulle.


I casi di contagio da coronavirus in Italia sono aumentati di 303 casi nella giornata di ieri, ovunque tranne in Lombardia i casi sono stati pochissimi o nulli. La Lombardia invece ha avuto ancora 259 nuovi contagi. Dopo viene l'Emilia Romagna, con 11 nuovi casi. Il lunedì spesso ci sono dati incompleti che vengono aggiornati nei giorni successivi.
Le vittime sono aumentate di 26 unità, il numero più basso da quando è iniziata l'epidemia. Ieri è partito in tutta Italia l'utilizzo della app Immuni.

Se i numeri in Italia sono bassi e incoraggianti, non è altrettanto all'estero. Negli Stati uniti i casi stanno salendo con zone come il South Carolina, dove ieri ci sono stati 840 nuovi casi, o la Florida che due giorni prima aveva toccato un aumento di 2.581 casi. Non si tratta solo di un aumento dei test effettuati, ma anche un incremento di percentuali positive nei test.

Anche in Cina si teme un nuovo esplodere dei contagi da coronavirus, soprattutto nella zona di Pechino dove decine di nuovi casi sono stati legati a un mercato del cibo nel sud della città. Il caso preoccupa non tanto per i numeri, circa 80 persone, ma perché le autorità avevano fatto di tutto per tenere il virus lontano dalla metropoli di 21 milioni di persone.




Secondo il quotidiano spagnolo ABC il Venezuela guidato da Chavez nel 2010 finanziò la nascita del Movimento cinque stelle di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio con 3 milioni e mezzo di euro, ritenendolo una forza di sinistra e anticapitalista. L'inchiesta è stata bollata come falsità dal Movimento e dall'ambasciata venezuelana. Il giornale è una testata spesso poco attendibile.


Una coalizione anti Sinn Fein. I due partiti rivali di centro destra Fianna Fail e Fine Gael hanno trovato un accordo che li vedrà alla guida della Repubblica d'Irlanda alternando i primi ministri, escludendo lo storico partito della sinistra nazionalista che aveva avuto la maggior parte dei voti, anche se non dei seggi, alle elezioni di febbraio. Saranno appoggiati dai Verdi.


La Procura di Roma ha iniziato le indagini riguardo al focolaio di contagiati da Covid registrato all'interno della struttura San Raffaele della Pisana.

È stata approvata nel consiglio dei ministri in serata la proroga della cassa integrazione, rendendo possibile anticipare le altre quattro settimane previste per quelle aziende che avessero esaurito le 14 disponibili. L'annuncio era arrivato durante gli Stati generali, che ieri hanno visto la presentazione del piano di Vittorio Colao e gli incontri con i sindacati e gli Enti locali, mentre oggi continuano con le associazioni.
Prorogati anche i termini al 15 agosto per la regolarizzazione del lavoro sommerso e al 31 luglio per il Reddito di emergenza.


Ci sono 5 indagati tra militari ed ex militari nelle indagini chiuse sulla morte del parà Scieri, caduto nel 1999 dalla torre di asciugatura perché spinto mentre fuggiva.

L'attivista egiziana per i diritti di lesbiche gay bisexual transgender Sarah Hegazy si è uccisa durante l'esilio in Canada. Era stata in carcere per tre mesi in Egitto, maltrattata e umiliata.




La Corte suprema degli Stati uniti ha esteso la tutela dalle discriminazioni sessuali anche per l'identità di genere e l'orientamento sessuale: non si può essere licenziati perché gay o transgender, come previsto dal titolo VII del Civil Rights Act.

È morto a Milano il filosofo Giulio Giorello, aveva 75 anni e aveva contratto il coronavirus un mese fa, dopo due mesi di ospedale era stato dimesso per poi aggravarsi la situazione pochi giorni fa.


Nelle zone siriane sotto il controllo turco nel nord ovest del paese stanno iniziando a usare la lira turca, al posto della lira siriana, nei distretti di Idlib e Aleppo.

Gli agenti di polizia statunitensi restano protetti dall' "immunità qualificata", una protezione che da cinquant'anni impedisce di fare causa contro gli agenti per la loro condotta. La Corte suprema ha respinto gli appelli nei casi fermi in tribunale da mesi.

Inprimis
0:00 0:00