26 Maggio 2020

Notiziario del 26 maggio

Assistenti civici, litigi nel Governo; Fca, quasi pronta la concessione del prestito da 6,3 miliardi; Ex Ilva, altri 10 giorni per portare il piano industriale; a Wuhan 6 milioni di tamponi in dieci giorni; in Italia partono su un campione di 150mila; dati coronavirus, 300 contagiati e 92 vittime; lo Stato tedesco verso il diventare primo azionista di Lufthansa; Dieselgate, rimborso per i consumatori, possibili 60mila cause; rinvio a giudizio di Salvini, udienza spostata a ottobre per caso Gregoretti; App Immuni, pubblicato il codice sorgente; Brasile, Bolsonaro incontra i suoi sostenitori senza distanziamento sociale. *Le nostre rubriche* "Sport in un minuto" di Pippo Russo, Il senso di responsabilità dei calciatori al tempo del coronavirus "Armi e disarmo" di Giorgio Beretta, Export armamenti- i silenzi del Governo "Stati uniti in un minuto" di Daniele Piacentini, Usa Repubblicani vs Democratici sull'opzione voto per posta alle presidenziali "E intanto altrove..." di Carlotta Mingardi, Le lezioni gratuite di una ragazza nella Striscia di Gaza "Psicologia al tempo del coronavirus" di Doriana Galderisi, "L'uomo del monte ha detto sì!".... La Maturità per i nostri giovani ha la griffe COVID-19
  • Campagna abbonamenti Radio onda d'urto

    0:34
News
  1. politica

    Assistenti civici, litigi nel Governo

    0:54
  2. cronaca

    Fca, quasi pronta la concessione del prestito da 6,3 miliardi

    0:16
  3. cronaca

    Ex Ilva, altri 10 giorni per portare il piano industriale

    0:41
  4. estero

    A Wuhan 6 milioni di tamponi in dieci giorni; in Italia partono su un campione di 150mila

    0:32
  5. cronaca

    Dati coronavirus, 300 contagiati e 92 vittime

    0:43
  6. estero

    Lo Stato tedesco verso il diventare primo azionista di Lufthansa

    0:26
  7. cronaca

    Dieselgate, rimborso per i consumatori, possibili 60mila cause

    0:23
  8. politica

    Rinvio a giudizio di Salvini, udienza spostata a ottobre per caso Gregoretti

    0:35
  9. tecnologia

    App Immuni, pubblicato il codice sorgente

    0:24
  10. estero

    Brasile, Bolsonaro incontra i suoi sostenitori senza distanziamento sociale

    0:21
Prime Pagine
  1. Corriere della Sera

    0:49
  2. Repubblica

    0:55
  3. Il Fatto Quotidiano

    1:04
  4. Libero

    0:15
  5. Il Manifesto

    0:22
  6. La Stampa

    0:31
  7. Sole 24 Ore

    0:24
Rubriche
  1. armi

    Export armamenti- i silenzi del Governo

    2:22
  2. usa

    Usa Repubblicani vs Democratici sull'opzione voto per posta alle presidenziali

    1:13
  3. sport

    Il senso di responsabilità dei calciatori al tempo del coronavirus

    1:25
  4. intanto

    Le lezioni gratuite di una ragazza nella Striscia di Gaza

    0:55
  5. psicologia

    _L'uomo del monte ha detto sì!_.... La Maturità per i nostri giovani ha la griffe COVID-19

    2:36
Fa discutere la proposta di istituire un bando per assegnare 60mila posti da assistenti civici a disoccupati e percettori di reddito di cittadinanza, proposti dal Ministero per gli Affari regionali insieme all'Associazione dei comuni italiani senza che ne fosse informato il ministero dell'Interno. Si tratta di volontari, per 16 ore settimanali, che oltre ad aiutare i bisognosi come gli anziani aiuterebbero nell'organizzazione del distanziamento sociale come la gestione dei contingentamenti in luoghi a rischio di affollamento. Il fatto che sia arrivata proprio nei giorni di polemica sulla movida ha fatto subito pensare a ronde o ispettori, facendo commentare l'opzione come una "deriva autoritaria" alla post fascista Meloni. Il ministero ha comunque precisato che non comminerebbero sanzioni e si limiterebbero ad avvisare le autorità di polizia.



Sarebbe pronta la concessione del prestito da parte di Intesa Sanpaolo a Fca, per 6,3 garantiti dallo stato. Una vicenda da consiglio di amministrazione, martedì. Poi dovranno esprimersi Sace e Governo.


Politica industriale, ieri è stato sciopero all'ex Ilva in tutti gli stabilimenti mentre Arcellor Mittal chiede tempo per un nuovo piano, dieci giorni. Lo Stato è pronto a entrare nell'azionariato della società, ha confermato il ministro dell'economia Gualtieri, come da accordo stipulato lo scorso 4 marzo e respinto dai sindacati perché prevede una forte componente di licenziamenti per restare a Taranto, fino alla metà dei 10.700 attualmente attivi. La produzione nello scenario covid è al minimo e l'azienda vuole trattare un prestito da 400 milioni, mentre metà dei dipendenti sono in cassa integrazione o a casa.

Fare tamponi di massa è possibile? Ce lo si è chiesti spesso in queste settimane. A Wuhan, la prima città cinese fortemente colpita, in dieci giorni sono stati fatti oltre 6milioni e mezzo di tamponi su 10 milioni di abitanti. In Italia i test sierologici di massa per mappare il contagio nazionale sono partiti ieri, e coinvolgeranno 150mila italiani. Il test sierologico individua chi ha contratto il virus, non chi è attualmente contagioso.

I dati di ieri mostrano 300 nuovi contagiati, un calo di oltre 40% in meno del giorno prima quando erano stati 531, ma come spesso accade il lunedì sono arrivati i dati di molti meno tamponi, 35mila contro i 55mila del giorno prima. Il numero dei morti è stato di 92, quasi il doppio del giorno prima ma domenica non erano stati rilevati i numeri della Lombardia, un'anomalia che non è ancora stata spiegata visto che solitamente la Regione presenta circa la metà dei decessi quotidiani.

Non solo Alitalia. Anche la compagnia tedesca Lufthansa sarà acquisita con un piano da 9 miliardi tra prestiti e acquisizione di quote sociali che farà diventare lo Stato primo azionista. Nel primo trimestre, causa blocco degli spostamenti, ha accusato perdite di 1,2 miliardi ed è destinata a peggiorare nel secondo.

Sempre in Germania, i consumatori che hanno acquistato una delle vetture oggetto del Dieselgate, ovvero con le emissioni truccate per fingere rispettare gli standard di inquinamento da parte di Volkswagen, potranno restituire l'auto alla casa automobilistica e pretendere il risarcimento di buona parte del prezzo. Sono in ballo 60mila cause.

È stata rinviata al prossimo 3 ottobre l'udienza per la richiesta di rinvio a giudizio per l'ex ministro degli interni Matteo Salvini sul caso Gregoretti, quando 131 migranti rimasero bloccati 4 giorni a bordo di una nave della Guardia Costiera in attesa dell'autorizzazione dallo sbarco. Ci sarà oggi il voto in giunta per le immunità al Senato per l'autorizzazione a procedere su un caso simile, che coinvolse la Ong Open Arms, e il movimento cinque stelle ha annunciato che voterà a favore del processo

La app immuni potrebbe essere pronta in un paio di settimane, servirà a tenere traccia per avvisare chi la installa se avrà incontrato nella sua vita quotidiana altre persone contagiate che hanno installato la app e tenuto il cellulare vicino nel momento in cui si sono incontrati. Il codice sorgente è stato pubblicato.

Il Brasile è il secondo paese al mondo per contagi, con 350mila casi confermati e oltre 22mila morti. Il presidente Bolsonaro disprezza il distanziamento sociale e le misure di chiusura tanto da togliersi la mascherina, stringere mani e abbracciare i suoi sostenitori.
Inprimis
0:00 0:00